Esistono 3 principali tipi di deformità delle dita dei piedi, ma questi vengono spesso confusi, non solo dagli utenti!!

Le dita a Maglio,(MALLET TOE) sono come le dita a martello con la differenza che la curvatura verso il basso interessa solo l’ultima falange del dito.

Le dita a martello (HAMMER TOE) sono una deformità che interessa le prime due falangi delle dita laterali (di solito II e III dito, che si flettono fino a formare una curva verso l’alto.

Le dita a griffe (CLAW TOE) invece sono caratterizzate dalla deformità di tutte le articolazioni interfalangee, creando una completa curvatura del dito.

Cause: Le cause ed i sintomi di queste 3 deformità sono simili, spesso dovute ad anomalie funzionali del I raggio, a piede cavo, a patologie neurologiche, a patologie reumatiche ed alcune volte a traumi o interventi chirurgici.

Sintomi: le deformità solitamente sono riducibili in una fase iniziale, quindi è possibile riportare le dita in posizione naturale. Nel tempo tendono a diventare sempre più rigide ed a creare sempre più problemi legati al sovraccarico oppure al conflitto con la calzatura. Sono frequenti ad esempio dolori alla punta delle dita, ipercheratosi (calli) alla punta delle dita, sotto le teste metatarsali o nei punti che entrano in contatto con la calzatura.

Ruolo del podologo?

Il podologo è una figura di riferimento in queste problematiche, in quanto può seguire il paziente identificando l’esatta deformità, studiandone le cause attraverso l’esame obiettivo, confezionando eventuali ortesi digitali su misura per evitare i sovraccarichi ed i conflitti con la calzatura, valutando l’eventuale necessità di plantari correttivi per trattare le anomalie biomeccaniche che hanno causato le deformità, rimuovendo eventuali formazioni ipercheratosiche (calli e tilomi), o inviando il paziente al chirurgo ortopedico quando necessario.

Contattaci

38122 - Trento - Via Milano, 41
Telefono: 0461 390499
Fax: 0461 397574

Compila il seguente modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato in brevissimo tempo.
Riceverai copia dell'e-mail che stai per inviarci.
Se non ti arriverà, significa che hai compilato il tuo indirizzo mail errato,
per cui ti invitiamo a controllare ed eventualmente ricontattarci.

Le voci contrassegnate dall'asterisco sono obbligatorie

captcha